Giuditta II, Gustav Klimt (1909).

© RIPRODUZIONE RISERVATA